Eccoci qui a parlare dell’igene del cane. Infatti, pulire e fare il bagno il nostro beniamino è fondamentale per la sua salute e qualità di vita, ma anche per la nostra, poiché vivere in un ambiente sporco e poco salubre influisce negativamente su molti aspetti della nostra vita.

Quindi, se siete capitati da queste parti vi starete chiedendo: “Com’è possibile lavare il cane senza ricorrere esclusivamente al bagno?“. Ebbene, in questo articolo vi illustrerò 3 semplici tecniche che possono aiutarvi a tenere pulito Fido per un tempo ragionevole perché purtroppo, che vi piaccia o no, prima o poi un bagno completo deve essere fatto.

Ogni quanto tempo il cane deve fare il bagno?

In linea di massima, un cane che vive esclusivamente dentro casa ed esce solo per fare i bisogni, è sufficiente che venga lavato anche solo una volta al mese. L’importante è che venga spazzolato almeno una volta giorno, se non due (per i cani a pelo lungo).

Per un cane che vive fuori, vale lo stesso principio, con la consapevolezza che dopo 5 minuti sarà di nuovo sporco. In questi casi è fondamentale che l’ambiente esterno in cui il cane vive sia pulito e igienizzato tutti i giorni, così da ridurre al minimo il rischio che possa sporcarsi ma anche per tenere lontane possibili minacce di parassiti e batteri. Ricordatevi anche che un cane che vive fuori deve necessariamente essere protetto con adeguati antiparassitari per tutto l’anno. Qui vi spiego come fare.

3 semplici metodi per pulire il cane senza fare il bagno

1. Utilizzare la schiuma/shampoo a secco

In commercio ce ne sono di tutti i tipi e di tutti i gusti, gli shampoo o le mousse a secco sono l’ideale per tenere pulito e profumato il vostro cane senza ricorrere all’utilizzo dell’acqua. Vi basterà avere a portata di mano questo prodotto, un panno asciutto e una spazzola.

bagno-cane
  • Spruzzate un po’ di prodotto sulla vostra mano e massaggiate la pelle del cane a fondo, fino ad essere certi di aver ricoperto ogni parte del corpo.
  • Prendete il panno asciutto e iniziate a levare via il prodotto dal pelo, fino a che non vi sembrerà che il cane sia completamente asciutto.
  • A pulizia ultimata spazzolate il cane per levare via i nodi. Potete ripetere questo metodo di pulizia anche una volta a settimana se il cane non è particolarmente sporco.

Ps. prima di utilizzare qualsiasi prodotto, accertatevi che il cane non sia allergico. Se presenta anche forme lievi di dermatite è meglio evitare e prediligete prodotti appositi, delicati o di origine naturale.

2. Utilizzare le salviette umidificate

Questo metodo lo consiglio a chi possiede un cane di piccola o al massimo media taglia; altrimenti diventerebbe una spesa poco sostenibile! Le salviette umide specifiche per cani possono essere una buona soluzione anche per mantenere pulite le zampette dopo una passeggiata. Le consiglio con i cani a pelo corto, poiché si puliscono più facilmente. Mi raccomando di non utilizzare le salviette generiche per pulire le orecchie e gli occhi dell’animale! Per queste due delicatissime parti del corpo, esistono salviette apposite, che potete tranquillamente trovare in farmacia, oppure qui.

3. Creare uno spray detergente

Se avete da poco lavato il cane e al rientro di una passeggiata è particolarmente maleodorante, potete risolvere questo disagio creando da voi uno spray profumato. Unite 2 parti di acqua con una parte di aceto di mele e mescolate il tutto. Spruzzatelo sul pelo del cane e spazzolate nel frattempo. Vedrete che l’aroma migliorerà vistosamente. Mi raccomando, non esagerate con la quantità di aceto e non vi venisse in mente di utilizzare profumi per umani o altri tipi di deodoranti. Questi prodotti sono tossici per gli animali.

Detto ciò, vi ricordo che l’igiene e la cura per gli animali domestici deve essere un impegno preso a lungo termine e deve andare di pari passo con l’alimentazione. Una buona dieta, abbinata ad una cura, migliorano nettamente la qualità della vita dei nostri amici a 4 zampe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *