Come noi, anche i nostri amici a 4 zampe devono togliersi qualche sfizio; però per qualcuno può rivelarsi una scelta non troppo salutare rivolgersi esclusivamente ai biscotti trovati in commercio, a volte ricchi di coloranti, conservanti e additivi di vario genere. Quindi oggi voglio proporvi una semplice ricetta per cucinare biscotti per cani davvero gustosi e genuini, adatti anche agli addestratori cinofili!

Non è necessario avere enormi doti di cucina, ma un pochino di pratica con il forno è fondamentale. 

Ingredienti per biscotti per cani

Per creare l’impasto dei nostri biscotti avremo bisogno di:

  • 1 uovo;
  • 60 ml di acqua;
  • 60 ml di olio di semi di lino (in alternativa olio di oliva o girasole);
  • 20 gr di formaggio grattugiato;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 300 gr di farina integrale.

Preparazione

Rompere l’uovo in una ciotola capiente e aggiungere l’olio di semi di lino; proseguite con l’acqua e i 20 grammi di formaggio grattugiato. In genere, come citato in un precedente articolo, il latticini non sono particolarmente indicati per i cani, ma in questo caso si tratta di meno di 1 grammo a biscotto. L’aggiunta del formaggio è solo per stimolare un po’ l’olfatto in assenza di additivi. 

A questo punto, unite il lievito al resto degli ingredienti e cominciate a mescolare. Man mano che amalgamate il tutto, aggiungete la farina integrale fino a creare un impasto denso. Continuate ad impastare sul piano di lavoro e poi aiutatevi con un mattarello per raggiungere uno spessore di 0,5 cm. 

biscotti-per-cani

Con uno stampino iniziate a ritagliare i vostri biscotti e disponeteli in una teglia ricoperta di carta forno. 

Dopodichè, mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 min.

A cottura ultimata, lasciate raffreddare per bene i vostri biscotti e poi riponeteli in un barattolo o un sacchetto per preservarne la croccantezza. 

In linea di massima, i biscotti si preservano per circa 2 mesi, ma nel mio caso durano  poco, dato che al mio cane piacciono davvero un sacco! 

Fatemi sapere cosa ne pensate, se al vostro amico sono piaciuti e se avete altre ricette da suggerire!

Da leggere: Ghiaccioli Dog Friendly: 5 ricette in 3 passi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *