Salve a tutti, amici!

Oggi vi voglio proporre una ricetta molto semplice e veloce che può rendere l’alito dei vostri pelosi un po’ più gradevole, usando pochissimi ingredienti e tutti facilmente reperibili. Ci vorranno pochi minuti per realizzare dei gustosi snack da leccarsi i baffi!

Snack di avena e menta per cani con l’alitosi.

Se le avete provate tutte ma nulla ha funzionato (lavaggio dei denti, snack commerciali, paste di ogni tipo) e siete certi che il cane sia in buono stato di salute, allora concedetevi 20 min di tempo per preparare questi snack davvero appetitosi per il vostro amico a 4 zampe!

Ingredienti 

Tempo di preparazione: 20 min.

Procedimento

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, prendete una ciotola e versate l’acqua e l’avena. Dopodiché lasciate riposare per almeno 10 minuti (anche qualcosina in più) per dare il tempo ai fiocchi d’avena di assorbire bene tutta l’acqua e creare una pappa pastosa. Nel frattempo potete sminuzzare le foglie di menta che andranno nel composto una volta che questo sia molto cremoso.

Una volta che l’avena ha assorbito l’acqua a sufficienza, prendete un colino ed eliminate l’acqua in eccesso; fatto ciò, unite la menta al composto e mescolate per bene.

Iniziate a fare delle palline grandi in base alla bocca del cane (considerate che dovrebbe ingoiarle in un solo boccone) e distribuitele su un piatto. 

Mettete tutto in frigorifero e lasciate riposare finché l’amido dell’avena non si asciuga e solidifica. 

Un consiglio…

Notate che fare le palline con l’avena non è così semplice per via del fatto che non si tratta di un impasto uniforme, bensì di chicchi. Non vi preoccupate, perciò, se le palline non sono perfette, l’importante è che cercate di amalgamare il più possibile la menta con l’avena. Il cane ne sarà comunque felice. 

Da leggere: Come lavare i denti al cane?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *